Red matter

Multiple realities
(copre informazioni da diverse linee temporali alternative)

Particelle di materia rossa

La materia rossa era una sostanza in grado di formare un buco nero quando accesa. Una goccia era sufficiente per far collassare una stella o consumare un intero pianeta.

Storia

Materia rossa a bordo della medusa

La materia rossa fu usata dall’Ambasciatore Spock nel 2387 per creare un buco nero per assorbire l’energia della supernova del sole romulano che minacciava la galassia, sparando una piccola quantità di essa nella stella che esplodeva dalla sua piccola nave personale. Anche se il suo piano riuscì e la supernova fu eliminata, Spock era troppo tardi per salvare Romulus, che fu distrutto. Dopo la creazione del buco nero, Spock fu affrontato nella sua nave dalla nave mineraria romulana Narada, comandata da Nero, che riteneva Spock responsabile della distruzione del suo pianeta natale. Durante lo scontro, entrambe le navi furono tirate nel buco nero e trasportate indietro nel tempo attraverso un tunnel nello spaziotempo, la Narada arrivò nell’anno 2233, con conseguente creazione di una realtà alternativa. Appena uscito dal buco nero, il Narada incontrò la nave della Flotta Stellare USS Kelvin impegnata in battaglia, ma fu gravemente danneggiata quando il tenente George Kirk speronò il Narada con il Kelvin.

Il Narada distrutto da un buco nero

Venticinque anni dopo, Spock, che era entrato nel buco nero pochi secondi dopo la Narada, emerse, e sia lui che la sua nave furono catturati da Nero. Dopo aver ottenuto la materia rossa a bordo della nave di Spock, Nero ha montato un attacco su Vulcano, perforando il pianeta e lanciando una piccola quantità di materia rossa nel nucleo, formando una singolarità all’interno della quale ha consumato l’intero pianeta. Nero in seguito tentò di eseguire la stessa azione sulla Terra, ma fu fermato dall’intervento della controparte alternativa di Spock e James T. Kirk. La controparte di Spock fu in grado di appropriarsi della nave di Spock dalla Narada, e la pilotò in rotta di collisione con la nave romulana. Quando la nave si scontrò, la materia rossa immagazzinata a bordo si accese, generando un buco nero all’interno della Narada stessa, distruggendo la nave. (Star Trek)

Appendici

Informazioni di base

André Bormanis ha commentato: “Non ho lavorato al film di Abrams, e l’ho visto solo una volta, quando è stato presentato in anteprima. Mi è piaciuto molto, ma ho avuto difficoltà a capire la natura della materia rossa. Mi ha colpito più come un comodo dispositivo di trama che una fantascienza ben congegnata”.

In Star Trek Magazine 144, Scott Chambliss, designer di produzione su Star Trek, ha osservato che l’aspetto di rosso questione come un “grande palla rossa” era un riferimento per altre produzioni, che aveva lavorato con J. J. Abrams, Alias e Mission: Impossible III.

Apocrifi

Secondo la Star Trek: Countdown prequel del fumetto, che dettagli le vicende che portarono alla distruzione di Romulus, rosso materia è una sostanza artificiale creato dall’Accademia Vulcaniana delle Scienze. È prodotto da decalitio, un raro isotopo che il Narada è stato equipaggiato per estrarre.

La novelizzazione di Star Trek del 2009 di Alan Dean Foster afferma che le proprietà distruttive della materia rossa sono amplificate dal calore intenso e dalla pressurizzazione che una stella o un nucleo planetario possono fornire.

The Path to 2409 (β) sul sito di Star Trek Online afferma che i Vulcaniani avevano creato materia rossa senza la consultazione o l’approvazione delle autorità della Federazione, guadagnandosi critiche dal consiglio che investigava sulla distruzione di Romulus. In risposta i Vulcaniani promisero di non condurre più esperimenti sulla materia rossa e dichiararono che l’intera scorta era sulla nave di Spock quando scomparve. Nonostante questo, il gioco ha un dispositivo chiamato “Condensatore di materia rossa.”Questo dispositivo è equipaggiato per la nave di un giocatore e funge da fonte di alimentazione ausiliaria.

Il 2013 virtuale da collezione gioco di carte battaglia Star Trek: Rivals ha “Decalithium Red Matter” come carta #110.

External link

  • Red matter at Memory Beta, il wiki per Star Trek con licenza funziona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.