Questo è il motivo per cui si ottiene quei dossi rossi sulle braccia-e come sbarazzarsi di loro

VI siete mai chiesti perché si ottiene quelle fastidiose macchie rosse sulle braccia che sembrano brufoli d’oca permanente?

L’eruzione cutanea, che appare come dozzine di minuscoli dossi rossi imballati vicini, viene talvolta definita “pelle di pollo”.

 L'eruzione rossa appare come dozzine di minuscoli e ruvidi dossi imballati vicini
L’eruzione rossa appare come dozzine di minuscoli e ruvidi dossi imballati vicini togetherCredit:

Il nome ufficiale per esso è cheratosi pilaris-ma non preoccupatevi, non è così grave come sembra.

In realtà è abbastanza comune e di solito completamente innocuo, quindi non c’è bisogno di visitare il tuo medico di famiglia a meno che non ti preoccupi, secondo il NHS.

La condizione colpisce principalmente la parte posteriore delle braccia, e talvolta i glutei e la parte anteriore delle cosce.

Meno spesso, potresti trovarlo sugli avambracci o sulla parte superiore della schiena, e ci sono anche rare varianti di cheratosi pilare che possono colpire le sopracciglia, il viso e il cuoio capelluto o tutto il corpo.

 Mantenere la pelle idratata può aiutare ad alleviare la condizione
Mantenere la pelle idratata può aiutare ad alleviare la conditionCredit: Getty – Contributor

Se ti stai chiedendo come sei finito con esso, puoi dare la colpa alla porta dei tuoi genitori.

È una condizione ereditaria e di solito viene eseguita in famiglia – se un genitore ce l’ha, c’è una probabilità del 50% che i loro figli lo abbiano.

La causa? Secondo il sito web NHS, cheratosi pilaris si verifica quando troppa cheratina si accumula nei follicoli piliferi della pelle.

La cheratina è una proteina che si trova nello strato esterno duro della pelle, che fa addensare la superficie della pelle – da qui il nome “cheratosi”.

CHE COSA È LA CHERATOSI PILARIS?

KP è una condizione della pelle comune e innocua.

Non è contagioso, quindi non puoi diffonderlo o catturarlo.

Secondo la British Association of Dermatologists, la KP colpisce tra il 50 e il 70% degli adolescenti e il 40% degli adulti.

Il nome deriva dalla parola cheratina e dalla parola latina per capelli, pilus.

Il KP è caratterizzato da protuberanze bianche o rosse sulla pelle, spesso su braccia, cosce e fondo, ma possono apparire anche altrove sul corpo.

Il NHS li descrive come :” I dossi possono essere rossi, bianchi, tonica o più scuri della pelle.”

La British Association of Dermatologists aggiunge che i dossi possono ” sembrare pelle d’oca ma si sentono leggermente ruvidi.”

KP è causato da un accumulo di cheratina blocca i follicoli piliferi.

L’eruzione misteriosa travolge la città lasciando i locali coperti da raccapriccianti piaghe pruriginose su tutto il corpo

L’eccesso di cheratina blocca i follicoli piliferi con tappi di pelle dura e ruvida che allargano i pori, donando alla pelle un aspetto chiazzato.

Di solito è peggio durante l’inverno, o quando è particolarmente asciutto. Spesso migliora in estate.

Cheratosi pilaris non è contagiosa e di solito migliora quando si invecchia – a volte scomparendo del tutto in età adulta.

 L'eruzione è molto diffuso e spesso definito come 'pelle di pollo'
L’eruzione è molto diffuso e spesso definito come ‘pelle di pollo’Credit: British Skin Foundation

NHS CONSIGLI PER MIGLIORARE LA CONDIZIONE della PELLE

Il NHS consiglia:

  • idrata la pelle – chiedere ad un farmacista che cosa è più adatto per voi
  • Utilizzando lievi e non aromatiche saponi e prodotti da bagno
  • Delicatamente strofinare la pelle con un guanto di spugna o guanto esfoliante
  • Avendo fredda o tiepida, docce e vasche da bagno
  • Accarezzando la pelle secca invece di sfregamento dopo il lavaggio
  • Consultare il vostro farmacista se questi rimedi casalinghi non aiuta e la condizione è che ti preoccupa
  • in Cerca di consigli se la vostra pelle diventa infiammata e pruriginosa

Mentre non vi è alcuna cura per, ci sono alcune cose che puoi fare per combatterlo.

Potresti essere in grado di migliorare l’eruzione usando detergenti senza sapone, poiché il sapone può seccare la pelle, peggiorando la condizione.

Aiuta anche a mantenere la pelle idratata ed esfoliare regolarmente per rimuovere delicatamente le cellule morte della pelle.

Kim Kardashian ha rivelato di aver finalmente imparato a convivere con la psoriasi, una condizione della pelle che colpisce migliaia di uomini e donne in tutto il Regno Unito, che ha descritto come il suo “più grande difetto”.

E un malato di psoriasi di marca ‘pizza face’ da troll crudeli ha ultima risata dopo essersi rivolto al bodybuilding.

La donna documenta la sua vita quotidiana con un braccio bionico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.