Quantum information science

Per sua stessa natura, la scienza quantistica stabilisce limiti fondamentali sulle misurazioni di precisione, quindi per necessità il NIST è leader nella ricerca di base e applicata nella scienza quantistica. Alcune delle ricerche quantistiche più fondamentali al mondo vengono svolte in partnership tra il NIST e le migliori università, come JILA, il Joint Quantum Institute (JQI) e il Joint Center for Quantum Information and Computer Science (QuICS). Gli scienziati di questi istituti sfruttano le risorse combinate dei partner per far progredire la ricerca nel controllo di atomi e molecole e lo sviluppo di laser ultraveloci in grado di manipolare gli stati della materia. Le scoperte che sono state fatte in questi istituti continuano ad essere applicate al NIST per affrontare nuove sfide di misurazione, come lo sviluppo dei migliori orologi atomici e laser del mondo.

Un obiettivo di ricerca emergente al NIST è comprendere il potenziale della tecnologia basata su quantum per trasformare la sicurezza, l’informatica e le comunicazioni e per sviluppare l’infrastruttura di misurazione e standard necessaria per sfruttare questo potenziale. Le scoperte del NIST hanno permesso le prime incursioni nel mondo reale dell’informatica quantistica e testato i limiti dell’informazione e della sicurezza quantistica. NIST sta anche sviluppando la tecnologia per sfruttare la potenza del calcolo quantistico nel mondo di tutti i giorni attraverso la nanotecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.