Quali reati universitari sono davvero “pro-style”?

Recentemente ho ricevuto questa eccellente domanda da un lettore di nome Cole sulla realtà dei sistemi “pro-style” al college e quali programmi preparano effettivamente i giocatori offensivi per la NFL:

Mr Boyd,
Speravo potessi dirmi, secondo te, quali college stanno attualmente eseguendo un reato in stile pro? Mi piace leggere la tua analisi di calcio.
Un’altra domanda sarebbe – senza pregiudizi UT, lol-quali programmi universitari pensi che siano attualmente in esecuzione stili offensivi che sono più adatti per preparare Olinemen per la NFL (se non lo stile pro)? So che puoi giocare in qualsiasi tipo di offesa e farlo alla NFL, ma ci sono articoli su una “crisi” di bassi numeri di guardalinee pronti per la lega e gli stili di diffusione devono essere una parte del problema? Pensieri?
Grazie,
-Cole

Tutti quelli che vogliono davvero avere successo nella NFL dovrebbero ovviamente giocare per Tom Herman in Texas kidding sto scherzando.

Una cosa che mi fa sempre impazzire è il modo in cui alcune delle persone nella cagna NFL sullo sviluppo ai livelli più bassi del gioco. Noterai che la NFL ha poco o nessun interesse ad investire nello sviluppo dei giocatori stessi e si affida felicemente ai programmi del college per trovare giocatori, svilupparli e aiutare a guidare la popolarità del supporto tutto a beneficio dei professionisti. Ogni volta che i tipi di NFL si lamentano di qualsiasi aspetto del football universitario, in genere suscita un colpo d’occhio da parte mia.

Con questo sproloquio a parte, ci sono tutti i tipi di significato per “pro-style” se lo prendi letteralmente come “lo stile comune alla NFL.”La caratteristica principale dell’attacco in stile pro come sono venuto a definirlo è l’enfasi sul personale 11 (1 RB, 1 TE) e il passaggio del dropback. Con dropback passando intendo giochi in cui il QB sta prendendo una goccia (e può essere dalla pistola o sotto il centro) e passando attraverso una sorta di progressione prima di lanciare la palla giù per il campo.

Nel gioco del college, i principali programmi di solito enfatizzano il gioco di corsa come la loro strategia principale per far avanzare la palla in attacco. Perché? Perché il vantaggio di essere un programma” sangue blu ” è l’accesso al più raro dei talenti, gli atleti di oltre 300 libbre che possono imporre la loro volontà agli avversari. Nessuno sceglie necessariamente le prospettive di QB di dropback con un buon tasso di successo, ma i migliori programmi DOVREBBERO essere in grado di mantenere una pipeline che mantiene il loro OL rifornito di bloccanti di corsa superiori.

Nella NFL è molto più difficile costruire la tua strategia offensiva attorno al gioco run perché A) è più difficile avere un vantaggio davanti quando tutti stanno redigendo e B) i giochi run sono più facili da difendere e meno esplosivi dei giochi di passaggio.

Quest’ultimo punto è fondamentale, se hai atleti solidi e duri che sanno come essere nei punti giusti puoi essere molto difficile da correre, ma anche se hai atleti d’élite che sanno come essere nei punti giusti puoi comunque essere battuto dal passaggio perfetto e quando vieni battuto potrebbe essere per un guadagno reale. Il gioco di passaggio è altrettanto mortale, se non moreso, nel gioco del college, ma il livello di coordinamento tra OL e QB nella protezione e OL e WR nei modelli di passaggio sono molto complicati e possono richiedere un po ‘ di tempo per padroneggiare. I reati che padroneggiano un gioco di passaggio dropback ad alto livello (come Clemson di Deshaun Watson) hanno spesso un enorme successo, ma è difficile mantenerlo ogni anno.

Poi c’è l’angolo TE, le squadre NFL amano usare TEs nel gioco dropback perché permettono loro di creare vantaggi matchup, ma i college spesso allenano i loro TES principalmente come bloccanti poiché è lì che si trova il loro focus offensivo.

Le squadre che eseguono un reato pesantemente “pro-style” includono Michigan, Wyoming e Texas A & M (ora con Jimbo), e probabilmente Boise State ma la maggior parte dei college esegue uno stile blended che utilizza un gioco dropback ma è costruito per appoggiarsi al gioco run in anni in cui il loro gioco QB non è abbastanza buono da buttarlo in giro. Texas, USC, Alabama, Ohio State (sempre più), corrono tutti reati in qualche modo pro-style ma con un’enfasi sul gioco di corsa sull’attacco di passaggio del dropback.

Ora l’ironia della denuncia NFL su OL risiede nelle tecniche di blocco. La NFL ama avere ragazzi che sono esperti nel bloccare da una posizione di 3 punti (una mano nel terreno). La posizione a 3 punti è superiore per sparare e guidare i ragazzi nel gioco di corsa, ma è più difficile entrare in un set di passaggi da quella posizione.

Le squadre del college spesso hanno solo il loro OL, in particolare i placcaggi atletici che sono i ragazzi a cui le squadre NFL sono più interessate per una qualsiasi delle loro posizioni, in una posizione a due punti anche sui giochi di blocco della corsa. Dal momento che le squadre del college non allineano un TE fuori dall’anca dell’OT molto spesso, preferendo usare H-back e set di diffusione, le assegnazioni di blocco della corsa dell’OT sono spesso per raggiungere un ragazzo in campo o per schermare un DE o OLB, nessuno dei quali richiede di sparare la palla bassa per guidare qualcuno.

Così le squadre NFL si sentono frustrate guardando tutte le prospettive OL al college e guardando tonnellate di ragazzi che non sono stati addestrati nelle tecniche su cui si basano.

Le squadre che utilizzano la posizione a tre punti preferita includono Notre Dame, Stanford e Iowa. Noterai che queste sono squadre costruite attorno alla guida di squadre avversarie fuori dalla palla nel gioco di corsa e anche che queste squadre mettono regolarmente un sacco di OL nella NFL. Noterai anche che quelle squadre non sono sempre così efficaci nel lanciare il calcio.

Ecco alcuni esempi per visual aide:

 Texas Zone-Leggi Vs Mizzou GIF - Trova Condividi su GIPHY

Gli OT del Texas sono in due posizioni puntuali qui e sono in una formazione diffusa senza TE (boo! dice la NFL), invece di utilizzare un’opzione QB per tenere conto del sesto difensore in avanti (fischi crescono più forte), e bloccare il gioco in questo modo.

Ora ecco il Notre Dame OL:

Notre Dame Pa GIF - Trova Condividi su GIPHY

Sono allineati in tre posizioni di punto (NFL annuisce con approvazione) ma poi usano movimento (applausi sparsi) e play-action per lanciare un passaggio lungo il campo (alcuni attaboys verbali).

Quindi questo è un riassunto del dibattito e delle questioni in gioco. Qualche altra domanda?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.