Putin, un ometto che cerca ancora di dimostrare la sua grandezza

Ho incontrato Vladimir Putin in Cile, nel 2004, quando eravamo entrambi inSantiago per la conferenza annuale dei leader di ventuno nazioni su entrambi i lati del Pacifico. Putin è stato impettito attraverso la hall dell’hotel inthat distintamente veloce anatra-footed waddle che torce il suo torso superiore andmakes lui guardare come un giocattolo meccanico. Il suo branco di guardie di sicurezza mi ha messo da parte per lasciarlo passare. Quello che mi ha colpito—una piccola femmina-è stato comepiccolo era, troppo. In un breve scambio di sguardi, eravamo all’altezza degli occhi.

“Cammina come qualcuno che pensa, Come faccio a camminare come un ragazzo freddo?”aseasoned Russia esperto mi ha detto, come i russi sono andati alle urne lastweekend.

Visualizza altro

Quell’immagine di Putin ricorre ogni volta che le immagini Isee di lui inseguono tigri, nuotano in Siberia, praticano il judo, volano con un deltaplano, cavalcano a torso nudo o segnano obiettivi di hockey. Atsixty-five, il minuscolo leader del più grande paese del mondo, che copre undici fusi orari che coprono due continenti, sembra ancora essere un po ‘ l’uomo ossessionato dal dimostrare la sua grandezza—fisicamente e politicamente, a casa e sulla scena globale.

Durante il suo terzo mandato come Presidente, che è iniziato nel 2012, Putin e hisallies è cresciuto sempre più ambiziosi, cogliendo Crimea, nel 2014, interveningin Siria la guerra civile, nel 2015, l’intromissione nel 2016 AmericanPresidential elezioni, presumibilmente tramando l’assassinio di exilesand dissidenti negli ultimi due anni, e, poco prima di the2018 russo elezioni Presidenziali, che vanta di un nuovo nucleare weaponcapable di sottrarsi UNITI difese missilistiche.

Quando ero a Mosca il mese scorso, i cartelloni abbondavano conl’immagine di Putin, con la didascalia “Strong President—strong Russia.”Quindi, ora Cheputin ha vinto un quarto mandato e altri sei anni in carica, la domanda incombente è ciò che ha in programma per rendere la Russia ancora più forte, specialmente nella sua rivalità con l’Occidente. L’ex agente K. G. B.—che per decenni era un servitore devoto del Partito Comunista e una spia dell’Unione Sovietica-diventerà ancora più aggressivo nel tentativo di svelare l’ordine occidentale liberale che ha dominato il mondo per decenni? E ishe stoppable?

“Non è necessariamente un uomo sovietico, ma è un uomo della Guerra Fredda. E lui e ‘ K. G. B. l’uomo,” Nina Khrushcheva, la nipote dell’ex sovietpremier Nikita Khrushchev, rifletteva aun evento athe New School, a New York, il mese scorso. “E, per ogni ufficiale KGB, era un sogno essere conosciuto o essere pensato come qualcuno che può abbattere la democrazia americana. Per lui, quell’immagine intorno al worldwould probabilmente è ancor più importante di questo genere di andparity di associazione con gli Stati Uniti.”

In un nuovo rapporto, il Carnegie Endowment for International Peace, think tank con sede a aWashington con una filiale a Mosca, avverte che la Russia di Putin sta ora “lanciando una rete molto più ampia e spedendo efficacemente l’ordine internazionale guidato dagli Stati Uniti.”Oltre all’Ucraina, alla Siria e alle elezioni statunitensi – gli esempi delle disruptiveintentions della Russia – il rapporto cita le sue vendite di armi per minare gli Stati Uniti chiavealleanze, sfruttamento delle divisioni europee, abbraccio di populistcandidates globalmente, puntellare il governo venezuelano crivellato di crisi, alimentando le tensioni etniche nei Balcani, alimentando la corruzione di alto livello in Sud Africa, sfruttando le informazioni per influenzare le elezioni del Messico 2018 e la generazione metodica di una rete di propaganda mondiale per sfidare l’ordine occidentale.

Le potenze occidentali a lungo considerate resistenti al male russo sonosempre più vulnerabili. La Gran Bretagna sta ora indagando se la russiaha cercato di manipolare il referendum del 2016 sulla Brexit. In Germania, la Russia ha sfruttato le tensioni sull’immigrazione per minare il cancelliere Angela Merkel, la più forte sostenitrice dell’Europa per aiutare i rifugiati disperati dai paesi dilaniati dalla guerra. Mosca è accusata, ad esempio, di aver piantato una storia di una ragazza tedesca di tredici anni rapita da migrantiche ha distorto emotivamente il dibattito sull’immigrazione della Germania nel periodo precedente alle elezioni dello scorso anno. Nel frattempo, la Spagna ha accusato la russiafomentando il sostegno al referendum catalano sull’indipendenza nel 2017.

“La politica estera più assertiva della Russia sta rendendo il Cremlino un attore importante in una gamma in espansione di paesi e regioni”, conclude il rapporto Carnegie. Dato il disordine in Occidente in questo momento, Putin lo faràcercare di espandere ulteriormente la sua influenza. “Dove gli Stati Uniti e i loro alleati si sono tirati indietro o non sono riusciti a consegnare, la Russia è intervenuta con entusiasmo.”

I guadagni di Putin sono ora tangibili. I candidati putiniani hanno fatto bene nelle ultime elezioni italiane e tedesche, mentre i paesi che avevano lasciato il Sovietorbit—Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia—si sono riscaldati di nuovo a Mosca. Le nazioni del Medio Oriente—tali disparati compagni di letto come Israele, Iran e Arabia Saudita-hanno relazioni molto migliori oggi con la Russia di Putin. Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, si consulta spessocon Putin quando ci sono problemi ai confini siriani o libanesi.L’intervento militare di Putin nella guerra civile siriana, dal 2015, ha ampliato l’accesso della Russia a una base aerea a Latakia e ha guadagnato per la Russia l’uso di una base navale a Tartus, con un ingresso nel Mediterraneo per la flotta russa—un punto di svolta strategico per l’Occidente.

Putin ha a lungo sfidato le istituzioni internazionali e il diplomaticoregole di impegno tra le nazioni, anche trattati che la Russia ha firmato eratificato. Ma il suo governo è presumibilmente—e vistosamente-growingeven più sfacciato. Mentre i russi stavano votando domenica, il segretario degli Esteri britannico, BorisJohnson, ha detto a theBBC di nuove prove che la Russia ha immagazzinato segretamente l’agente nervino più noto, ” molto probabilmente allo scopo diassassinazione.”Dopo il tentativo di omicidio contro un ex agente russo all’inizio di questo mese, la Gran Bretagna ha anche annunciato che avrebbe esaminato altri quattordici omicidi sospetti di Russi sul suo suolo. L’uso di agenti nervini rappresenta una sorprendente violazione di un trattato internazionale fondamentale che vieta le armi chimiche che Mosca ha firmato negli anni novanta.

Tuttavia, all’inizio del suo quarto mandato, Putin potrebbe non essere così potente come sembra, anche se ora ha dominato la politica russa per i primi due decenni. “Gli americani tendono a pensare a Putin come freddo ecalcolare. Ma non dovremmo trattare questa elezione come Superman Threebecomes Superman Four,” Stephen Sestanovich, un collega al Consiglio onForeign Relations e l’ex ambasciatore degli Stati Uniti in generale agli stati sovietici precedenti, mi ha detto. “I russi non lo descrivono affatto in quel modo. Trova le decisioni difficili, rinvia e rinvia, e poi le rende impulsivamente. Gran parte della personalità di Putin che abbiamo imparato a conoscere e amareè un’invenzione—ma un’invenzione abbastanza buona. Porta tutta la fiducia di uno stagista estivo.”

Il record di Putin è ancora misto. “In politica estera, ha fatto alcune cose che sono senza precedenti e audaci, ma, tutto sommato, ha giocato per lui in un modo che normalmente avrebbe occasione ripensamenti”, ha detto Sestanovich. “E’ un paria internazionale. Ha una guerra sulle sue terre in Siria che continua a dire è finita, ma continua a non essere finita.In un recente sondaggio, quarantanove per cento dei russi ha detto che volevano toget fuori dalla Siria. Putin ha un problema con l’Ucraina che non sembra in grado di risolvere. Nella maggior parte delle altre regioni, i risultati sono un po ‘ miseri,soprattutto in Europa, che è il regno che i russi hanno per secoliemettere prima. È la regione che Putin ha rovinato il peggio.”

Il disordine di Washington sotto il presidente Trump è un successo parziale per theKremlin. “Putin è riuscito oltre la sua immaginazione più sfrenata a identificare la debolezza del nostro sistema politico e a seminare il caos più grande in 2016”, Bill Burns, ex U. S. L’ambasciatore in Russia che ora è il presidentedel Carnegie Endowment for International Peace, mi ha detto. “Vede il comportamento irregolare e la polarizzazione di Strump come al servizio dei suoi scopi. Heconcluded anni fa che il modo di creare un maggiore spazio per la Russia inthe mondo era quello di scheggiare gli Stati Uniti. Quello che ha fatto in siriaera un altro modo per eliminare la posizione americana nel mondo eesertire la pressione russa.”

Martedì, Trump ha rivelato la sua intenzione di incontrare Putin in “un futuro non troppo lontano” per discutere della razza arms, della Corea del Nord, della Siria e dell’Ucraina. L’annuncio a sorpresa ha seguito la chiamata di Trump a Putin per congratularsi con lui per la sua rielezione.Trump ha descritto la conversazione come ” molto buona.”La sua dichiarazione è arrivata nei minuti di un rapporto artisan del Comitato di intelligence del Senato che raccomandava misure più severe per fermare l’ingerenza russa nelle elezioni di medio termine del 2018. In uno scathingtweet, il senatore John McCain, repubblicano dell’Arizona, ha fatto saltare Trump. “Un presidente americano non guidail Mondo libero congratulandosi con i dittatori per aver vinto elezioni fasulle.E così facendo con Vladimir Putin, il presidente Trump ha insultato tutticittadino russo a cui è stato negato il diritto di voto in modo libero e leale.”

La Russia potrebbe ora mettere in discussione il suo investimento nella vittoria di Trump,tuttavia. Dalla sua elezione, Trump non ha—finora-aiutato a migliorarela relazione di Mosca con Washington. Questo mese, gli Stati Uniti hanno imposto nuove sanzioni alla Russia—incluso il suo servizio di intelligenza-per attacchi informatici alla rete elettrica americana, all’aviazione e ad altre infrastrutture. “I russi potrebbero voler prendersi il merito della vittoria di Trump, ma ora potrebbero vederlo come una benedizione mista”, ha detto Tom Pickering,ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia e sottosegretario di Stato.”Hanno un uomo al potere che agisce come se fosse in un reality show televisivo, peril cui governo è una seconda priorità.”

Nonostante i sondaggi che mostrano la vera popolarità di Putin a casa-superando l’ottanta per cento, più del doppio delle valutazioni di Trump, nelle terze parti—Putin è vulnerabile. “In molti modi, la Russia sta andando alla deriva giustaora”, ha detto Burns. “È un’economia unidimensionale che affronta sfide a lungo termineed è un sistema politico profondamente repressivo. La corruzione è un problema crescente, che è mascherato dall’assertività all’estero, ma l’assertività all’estero ti porta solo finora in termini di problemi strutturali.”

L’agenda di Putin può essere verificata di fronte all’Occidente,hanno detto Burns, Pickering e Sestanovich. “Putin è fermabile, ma nonfacilmente”, mi ha detto Sestanovich. “Continuera’ finche ‘non incontrera’ la pressione. E ‘ un mucchio di risentimenti. Non gli piace esseredispettato e cacciato dal club.”

Alla fine, Putin è ancora un piccolo uomo impettito di essere uno dei bigboys.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.