Può un accordo prematrimoniale o un Postnup con una clausola di infedeltà scoraggiare un marito da barare?

In precedenti post del blog, ho discusso le implicazioni finanziarie degli accordi prematrimoniali e postnuptial e come possono essere utilizzati per aiutare le donne a pianificare un futuro finanziario sicuro.

Oggi, mi piacerebbe discutere un’altra dimensione di prematrimoniali e postnups, uno che sta rapidamente crescendo in popolarità – tra le celebrità . . . e tra il resto di noi” non-celebrità, ” troppo.

Sto parlando delle cosiddette clausole di stile di vita che spuntano sempre più frequentemente in prenups e postnups.

Potrebbe aggiungere una (o più) di queste clausole di stile di vita al tuo accordo prematrimoniale o postnup avere un impatto positivo sul tuo matrimonio . . . o il vostro benessere finanziario se mai divorziare? Ecco cosa devi sapere:

Le clausole di stile di vita sono linee guida per il comportamento all’interno del matrimonio.

Se hai letto i miei precedenti post sul blog, sai che prenups e postnups sono generalmente usati per spiegare in dettaglio quali sarebbero i diritti di proprietà e le aspettative di ciascun coniuge al momento del divorzio. Per esempio, questi documenti possono specificare:

  • quali beni saranno considerate di proprietà a parte,
  • quali beni saranno considerati beni coniugali,
  • come qualsiasi coniugale di proprietà deve essere suddivisa, in
  • indicazioni circa la pianificazione di proprietà e di eredità, e anche
  • quanto alimenti saranno pagati e per quanto tempo, se c’è un break-up lungo la strada.

Le clausole sullo stile di vita aggiungono un’altra ruga a questi accordi.

Come suggerisce il nome, le clausole di stile di vita affrontano aspetti non finanziari del matrimonio, come chi farà i lavori domestici, la frequenza delle vacanze, il numero consentito di visite dai suoceri . . . e anche i requisiti di peso. Clausole di stile di vita sono generalmente visti come linee guida per il comportamento all ” interno del matrimonio, e anche se non sono focalizzati sulle attività, di per sé, di solito ci sono sanzioni pecuniarie per il mancato rispetto dei termini.

Gli ultimatum sull’infedeltà sono tra le clausole di stile di vita più popolari.

Recentemente, le celebrità hanno fatto notizia con notizie di un tipo speciale di clausola di stile di vita – la clausola di infedeltà. Secondo quanto riferito, Jessica Biel otterrà compensata almeno $500.000 se Justin Timberlake trucchi. Allo stesso modo, Catherine Zeta-Jones si diceva di avere una stipula simile nel suo accordo prematrimoniale con Michael Douglas –anche se a quanto pare, aveva diritto a milioni se si allontanava.

Ma non commettere l’errore di pensare che le clausole di infedeltà siano solo per celebrità o super-ricchi. Stanno diventando sempre più comuni anche nel pubblico in generale (e forse non è sorprendente considerando che la frequenza degli accordi prematrimoniali, nel complesso, è in aumento da anni).

“Stiamo assistendo a un notevole aumento del numero di coppie che stipulano accordi prematrimoniali prima di sposarsi, principalmente perché lo stigma che una volta era collegato a questi accordi sta svanendo”, spiega l’avvocato del New Jersey matrimonial and family law, Bari Z. Weinberger di Weinberger Law Group.

Per quanto riguarda le clausole “no cheating” e lifestyle, Weinberger afferma che ci sono ragioni ragionevoli per cui alcune persone scelgono di includere questo tipo di linguaggio.

“Molti stati, incluso il New Jersey dove pratico, hanno eliminato la” colpa”, come l’adulterio, come fattore nel determinare gli alimenti e la distribuzione delle risorse”, osserva. “L’adulterio può ancora essere elencato come motivo (motivo) per cui il divorzio è stato archiviato, ma la maggior parte degli stati in genere non sanzionerà monetariamente un coniuge che è stato infedele, a meno che il coniuge infedele abbia speso denaro coniugale su un amante, nel qual caso il tribunale potrebbe ordinare il rimborso di una parte di quel denaro coniugale al coniuge Tuttavia, un giudice che dà un coniuge più in alimenti o un pezzo più grande di un bene pensionistico solo perché l’altro coniuge truffato non è generalmente un’aspettativa realistica.”

Secondo Weinberger, includere una clausola” no cheating ” è spesso un modo per la coppia di esprimere i propri valori e impostare le proprie “regole” per il divorzio, all’interno del regno di ciò che lo stato consente agli accordi prematrimoniali di coprire.’

“New Jersey ha effettivamente appena cambiato le sue leggi in materia di accordi prematrimoniali (e postnuptial). Ora, i giudici valutano accordi prematrimoniali a partire dalla data della loro firma, non la data di esecuzione (quando viene depositato un divorzio). C’è stato un notevole dibattito sul fatto che questa è stata la decisione migliore, ma per le coppie che hanno stile di vita clausole contenute nel loro accordo prematrimoniale, avere un giudice firmare su di loro al momento l’accordo può dare all’accordo più validità giù per la strada, se contestato durante un divorzio”, dice Weinberger, che incoraggia gli individui interessati ad organizzare un accordo prematrimoniale o postnup di contattare un diritto di famiglia avvocato nel loro stato di residenza per imparare le regole del che istituisce un tale accordo.

“Ho fatto clausole di imbroglio che sono bilaterali, il che significa che c’è una penalità se il coniuge monied imbroglia (ad esempio un aumento del premio distributivo da pagare al coniuge non monied del 50%) e se il coniuge non monied imbroglia (ad esempio una diminuzione del premio distributivo da pagare al coniuge non monied del 50%)”, mi ha detto l’avvocato di New York Caroline Krauss-Browne. “Ma come si definisce barare? Oltre al rapporto sessuale, che cosa costituisce barare? (Per prendere in prestito un vecchio termine, petting? Sesso orale? E-mail lascivi o messaggi di testo?) Quale livello di prova deve essere soddisfatto (ad es. preponderanza delle prove credibili? Oltre una certezza morale? Oltre ogni ragionevole dubbio? Chi decide se un coniuge ha truffato?) Ancora una volta, non ho mai visto una sfida in un parere pubblicato, e lo stesso onere di problemi di prova esisterebbe con clausole che richiedono un coniuge per mantenere una casa pulita. Si potrebbe pensare che le persone con abbastanza soldi per avere un accordo prematrimoniale hanno abbastanza soldi per una donna delle pulizie.”

Le clausole di infedeltà sono state contestate in tribunale – con risultati contrastanti.

In Diosdado v. Diosdado (2002), un tribunale della California trial court ha rilevato che una clausola di infedeltà in un postnup non era applicabile perché era contraria alla politica pubblica alla base delle leggi sul divorzio senza colpa della California. Però, in altri stati, leggi infedeltà riferito sono applicabili, a condizione che l “infedeltà può essere dimostrata e l” accordo non viola la legge dello stato.

Come sottolinea Debra DiMaggio, avvocato dell’Illinois e collega di AAML, “provare” l’infedeltà può essere difficile.

“Le clausole di stile di vita, più comunemente indicate come clausole ‘Bad Boy’ o ‘Bad Girl’ esistono ma non sono molto comuni”, dice. “La clausola può servire a prevenire una condotta sconveniente (una misura profilattica), ma la prova di tale condotta sconveniente è difficile da produrre. La clausola è più comune in un accordo pre-nuziale di un accordo post-nuziale. La cerimonia di matrimonio funge da considerazione in un accordo pre-nuziale. Generalmente, vivere separati e separati serve come considerazione in un accordo post-nuziale. Pertanto, è contro-intuitivo includere una clausola “Bad Boy” o “Bad Girl” in un accordo dopo che le parti si sono separate.”

Ma a volte, una clausola di infedeltà può rivelarsi efficace semplicemente perché un marito traditore potrebbe non volere” prova ” della sua relazione resa pubblica in tribunale.

“Le clausole di stile di vita sono generalmente ritenute inapplicabili in California. Ciò significa che in un divorzio, quando viene presentato un accordo prematrimoniale, il coniuge sfidando l’accordo prematrimoniale solleverà come una difesa sul motivo per cui non dovrebbe essere applicata, ” Avvocato di Los Angeles e Avvo.com analista legale Kelly Chang Rickert spiega. “Tuttavia, nella mia esperienza, la maggior parte delle persone non sono disposti sollevare questa difesa. Ad esempio, se hai una clausola nel tuo accordo prematrimoniale che dice che gli imbroglioni devono pagare una certa somma, probabilmente l’imbroglione non sfiderà questo. Ciò è particolarmente vero nei divorzi di alto profilo dove hush hush è la norma. Inoltre, la maggior parte delle persone (per ragioni morali ed etiche) non è disposta a sfidare qualcosa che ha già firmato.”

Una clausola di infedeltà nel tuo accordo prematrimoniale o postnup potrebbe scoraggiare tuo marito dal barare?

Forse è così, secondo Philadelphia divorzista avvocato e Avvo.com analista legale Jennifer A. Brandt.

” Ho avuto esperienza con clausole di infedeltà in accordi prematrimoniali e postnup. Il mio consiglio ai clienti è generalmente che potrebbero non essere applicabili, ma che possono fornire un deterrente per un coniuge che altrimenti sarebbe infedele”, spiega. “Soprattutto, come gli aspetti finanziari di un accordo prematrimoniale e postnuptial, l’idea di una clausola di infedeltà, costringe le parti a discutere questo problema e le loro aspettative riguardo al comportamento dell’altra parte. Con una clausola di infedeltà, non solo la persona che richiede la clausola rendono i loro sentimenti chiari su possibili infedeltà, la proposta di questa clausola da sola può costringere le coppie a comunicare su ciò che vogliono dal loro rapporto, come si tratteranno a vicenda e come comunicheranno i loro sentimenti. Questo esercizio da solo può essere utile, indipendentemente dal fatto che la clausola venga mai effettivamente utilizzata.”

L’avvocato Rickert è d’accordo.

” Quindi, con tutti i mezzi, gettalo nell’accordo prematrimoniale!”conclude. “Come avvocato, avverto sempre i miei clienti che certe cose possono essere inapplicabili. Inoltre, anche se l’accordo prematrimoniale ha solo clausole applicabili in esso, l’altra parte può ancora sollevare sfide. Ma come con tutti i contratti, assicurarsi che ci sia una clausola di separabilità. In questo modo, nel caso in cui quella particolare “clausola di stile di vita” sia inapplicabile, può essere “recisa” e il resto del contratto è ancora applicabile.”

Ogni matrimonio è diverso, e tu e tuo marito dovete decidere quali, se del caso, clausole di stile di vita hanno senso per voi e il vostro rapporto. Come sempre, ti esorto a comunicare apertamente con il tuo fidanzato o marito su questioni finanziarie e a cercare l’aiuto di professionisti esperti che possono aiutarti a pianificare un futuro stabile e finanziariamente sicuro, indipendentemente dal fatto che imbrogli.

Jeff Landers è l’autore del nuovo libro, Divorce: Think Finanziariamente, non emotivamente – Ciò che le donne hanno bisogno di sapere su come garantire il loro futuro finanziario prima, durante e dopo il divorzio.

Tutti gli articoli/post del blog sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza legale. Se avete bisogno di consulenza legale, mantenere un avvocato autorizzato nella vostra giurisdizione. Le opinioni espresse sono esclusivamente quelle dell’autore, che non è un avvocato.

Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il nostro sito web all’indirizzo: http://www.BedrockDivorce.com o e-mail Jeff a [email protected]

Ricevi il meglio di Forbes alla tua casella di posta con le ultime intuizioni da esperti di tutto il mondo.
Caricamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.