Posso mettere vecchie patate nel mio mucchio di compost?

...

Photos.com/Photos.com/Getty Immagini

Anche se alcuni proprietari di case e giardinieri rifuggire dall’idea di aggiungere vecchie patate ai loro cumuli di compost, così facendo serve come un metodo di smaltimento conveniente per spuds che non sono più adatti per l’uso da tavola. Con una corretta preparazione e una regolare manutenzione del compost, è possibile trasformare con successo le vecchie patate in compost finito.

Identificazione

Vari segni che possono indicare che l’età ha raggiunto le patate conservate includono la pelle rugosa, la carne morbida e lo sviluppo del germoglio. A seconda delle condizioni di conservazione, alcune di queste patate possono anche iniziare a muffa o odore male come cominciano a marcire. Fortunatamente, nessuna di queste caratteristiche naso-rughe si preclude di gettare le spuds nel vostro mucchio di compost. Al contrario, questi cambiamenti fisici indicano l’inizio del processo di decomposizione-una rottura della materia organica che si verifica ogni giorno nel tuo mucchio di compost.

Caratteristiche

L’aggiunta di vecchie patate al cumulo di compost consente di convertire spud non commestibili in humus denso di sostanze nutritive. Questi tuberi amidacei contengono molta umidità e serve come altri rifiuti di frutta e verdura della cucina o del giardino serve servono come un’ottima fonte di azoto nel cumulo di compost, dice Deborah Martin, coautore di “The Rodale Book of Composting.”Come ingrediente chiave del compost, i rifiuti ricchi di azoto forniscono una fonte di cibo essenziale per i microbi di compostaggio, che utilizzano scarti di patate e altri detriti organici pesanti di azoto per migliorare la loro crescita e riproduzione.

  • Anche se alcuni proprietari di case e giardinieri rifuggire dall’idea di aggiungere vecchie patate ai loro cumuli di compost, così facendo serve come un metodo di smaltimento conveniente per spuds che non sono più adatti per l’uso da tavola.
  • Questi tuberi amidacei contengono molta umidità e-come altri rifiuti di frutta e verdura della cucina o del giardino-servono come un’ottima fonte di azoto nel cumulo di compost, afferma Deborah Martin, coautore di “The Rodale Book of Composting.”

Metodo

Il tempo necessario per preparare le patate vecchie prima di aggiungerle al cumulo di compost semplifica il processo di compostaggio e riduce al minimo i potenziali problemi. Tritare o tagliare le patate a fette spesse ½ pollice con una spatola o una pala, quindi cospargere i pezzi di tubero sulla parte superiore del mucchio. Coprili con un rivestimento da 2 a 3 pollici di rifiuti di compost ricchi di carbonio, come paglia, segatura, giornale triturato o trucioli di legno. Questo accelera il processo di compost rendendo i rifiuti ricchi di azoto più facilmente disponibili per i microbi compost amanti dell’ossigeno al lavoro nel tuo mucchio di compost.

Considerazioni

Quando aggiungi patate vecchie al tuo cumulo di compost, assicurati che i rifiuti pesanti di azoto-comprese le patate-non rappresentino più della metà dei rifiuti totali nel mucchio. Il resto dei rifiuti dovrebbe essere costituito da materiali organici ricchi di carbonio, che forniscono ai batteri del compostaggio l’energia necessaria per abbattere tutti i materiali biodegradabili. Per un compostaggio più rapido, tenere il cumulo di compost bagnato come una spugna da cucina strizzata e mescolare i rifiuti con una forchetta per letame o un rastrello da giardino una o due volte alla settimana per introdurre un sacco di ossigeno fresco.

  • Il tempo necessario per preparare le patate vecchie prima di aggiungerle al cumulo di compost semplifica il processo di compostaggio e riduce al minimo i potenziali problemi.
  • Quando aggiungi patate vecchie al tuo cumulo di compost, assicurati che i rifiuti pesanti di azoto-comprese le patate-non rappresentino più della metà dei rifiuti totali nel mucchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.