Photoshop reso facile con Raya Pro

Ti senti sopraffatto con Photoshop? Hai difficoltà a ricordare come creare e applicare determinate tecniche?

Post-processing e Photoshop stanno diventando una parte importante del flusso di lavoro di un fotografo, ma si tratta di spendere un sacco di tempo ripetendo le stesse regolazioni più e più volte. Forse applichi l’effetto Orton, usi Maschere di luminosità o forse crei molti livelli di schivatura & Masterizzazione.

Questi sono tutti grandi effetti o tecniche, ma la loro creazione manuale può richiedere molto tempo, soprattutto se li si utilizza più volte per immagine.

Fortunatamente, ci sono modi per accelerare il flusso di lavoro in modo da non dover passare tutto quel tempo a ripetere ogni processo. Invece, è possibile effettuare questi effetti con un semplice clic.

In precedenza abbiamo parlato di un’elaborazione efficiente con le azioni di Photoshop, ma mentre sono fantastiche, non sarebbe ancora meglio se non dovessi crearle tu stesso? Cosa succede se ci fosse un plug-in o un pannello che contengono tutte le azioni più utilizzate e altro ancora?

C’è: Raya Pro è un plug-in di Photoshop progettato per semplificare il flusso di lavoro di post-elaborazione.

L’applicazione contiene pulsanti che consentono di fondere più immagini, creare maschere di luminosità e creare una vasta gamma di miglioramenti con un solo clic.

Raya Pro 3.0 è diviso in 7 finestre di estensione: Raya Pro Hub, InstaMask, Precision Mask, Quick Blend, Colours, Dodge Burn e Filters/Finish. Questo è un grande cambiamento rispetto al precedente 2.0 versione in cui tutto è stato trovato nella stessa finestra, ma tornerò più tardi.

Raya Pro 3.0: Panoramica del pannello

Raya Pro 3.0 è meglio organizzato e più pulito rispetto alle versioni precedenti. Piuttosto che includere l’intera enchilada in un unico grande pannello, ora è divisa in più pannelli più piccoli che sono ordinati.

Ci vogliono alcuni tentativi ed errori per abituarsi ad alcuni dei nuovi pannelli (tieni presente che molte delle tecniche sono intermedie); ogni pannello include un link a tutorial specifici per le azioni al suo interno.

Diamo un’occhiata più da vicino ai 7 pannelli di estensione:

Raya Pro HUB

L’HUB ci permette di accedere agli altri pannelli all’interno di Raya Pro, ma troverete anche i pulsanti per Undo, Del Mask, Del Layer, Highlights, Shadows, Adjust, Stack e Delete Raya Pro nel menu.

 Raya Pro Recensione HUB

Raya Pro Review HUB

I pulsanti Luci, Ombre e Regolazione sono particolarmente interessanti e possono essere utilizzati per creare regolazioni selettive o anche fondere esposizioni multiple.

Fare clic sul pulsante Luci o ombre per creare maschere mirate. È quindi possibile utilizzare il pulsante Regola per aprire un livello di regolazione dell’immagine Livelli che è possibile utilizzare per perfezionare ulteriormente la selezione.

InstaMask

Mentre InstaMask sembra travolgente a prima vista, non è così complicato. Il suo uso principale è quello di creare e applicare maschere di luminosità.

Il pannello è diviso in quattro sezioni: la prima è per le impostazioni generali, la seconda è dove creiamo le maschere di Luminosità, la terza ci permette di modificare le maschere e la quarta è come applichiamo la maschera.

Nella seconda sezione vengono create maschere di luminosità destinate a luci, toni medi o ombre. Facendo clic su una delle maschere si creerà una nuova cartella temporanea in cui è possibile visualizzare in anteprima la maschera selezionata. Nota che la semplice creazione della maschera non influirà su nulla nell’immagine, dovrai applicarla per creare una regolazione.

Raya Pro InstaMask
Il pannello Raya Pro InstaMask può essere utilizzato per regolazioni mirate

Nella terza sezione è possibile perfezionare o modificare ulteriormente la maschera selezionata. È possibile modificare la maschera rifinendo le luci e le ombre con i cursori, aggiungendo o sottraendo maschere o sfocando.

La sezione finale è dove si applica la maschera. Fino ad ora, la maschera è stata attiva ma non applicata a nessuna sezione. Qui puoi scegliere di applicare la maschera al livello in cui ti trovi o a curve, livelli, filtri fotografici o altri livelli di regolazione.

Dai un’occhiata a questo video di Jimmy McIntyre per una procedura dettagliata più approfondita del pannello InstaMask:

Maschere di precisione

Una versione più semplice e semplice di advanced InstaMask è il pannello Maschera di precisione intermedio. Questo pannello ha rimosso tutti i pulsanti e le opzioni extra ed è diviso in tre piccole sezioni: Miscelazione esposizione, Zone di colore e Fix Dark Blend.

Lo scopo di questo pannello è quello di creare facilmente maschere precise che è possibile utilizzare, ad esempio, per fondere più immagini.

Utilizzare i pulsanti Auto Dark o Auto Bri per fondere automaticamente il livello selezionato. È quindi possibile utilizzare i pulsanti 1-6 per selezionare una maschera più raffinata, quindi modificarla ulteriormente utilizzando il pulsante Modifica. Quando hai trovato / creato la maschera che si desidera utilizzare, è sufficiente fare clic su Seleziona per applicarla al livello.

 Raya Pro Recensione Maschera di precisione

Raya Pro Review Precision Mask

La selezione della zona di colore potrebbe tornare utile per molti. Quando si mescolano esposizioni multiple, spesso vediamo che alcune aree, che vogliamo lasciate sole, vengono regolate. La Zona Colore consente di rimuovere un’area dalla selezione scegliendo il suo colore.

Fix Dark Blend è la terza e ultima sezione del pannello di precisione. In poche parole, questa opzione corregge le aree che non sono andate bene in una miscela.

Miscelazione rapida

Sei completamente nuovo per l’esposizione miscelazione e sentirsi sopraffatti? Inizia con la fusione rapida; automatizza il processo di fusione di più immagini.

Poiché si tratta di un processo automatizzato, non produrrà il risultato desiderato al 100% delle volte, ma fa un lavoro decente in molti casi ed è un’introduzione perfetta per imparare la miscelazione dell’esposizione.

Raya Pro Quick Blend
Il pannello Quick Blending è perfetto per coloro che sono nuovi all’esposizione blending

Avviare il processo scegliendo Blend Dark Exposure o Blend Bright Exposure. Successivamente, puoi scegliere tra 6 varianti della maschera. Prova a selezionare un numero più alto quando la miscela non sembra naturale subito; normalmente che migliorerà.

Centro colore

Gli ultimi tre pannelli si allontanano dalle maschere di luminosità e dalla miscelazione dell’esposizione, passando a regolazioni più specifiche.

Il Centro colore è dove si trovano tutte le azioni Raya Pro che influenzano o alterano i colori all’interno di un’immagine. In altre parole, questo pannello consente di correggere i colori, aggiungere calore ai colori, aggiungere freddo ai colori e controllare i singoli colori.

Centro colore Raya Pro
Il Centro colore può essere utilizzato per modificare i colori all’interno di un’immagine

Ad eccezione del pulsante Manuale Corretto, tutti i pulsanti sono azioni automatiche in cui non è necessario fare nulla per farli funzionare.

Puoi anche aggiungere toni caldi o freddi a parti specifiche dell’immagine utilizzando le opzioni Ombre fredde/Luci calde.

Dodge &Burn

Il pannello di masterizzazione Dodge &, come indica il nome, offre un’ampia selezione di tecniche di masterizzazione Dodge & che aggiungeranno contrasto e vita alle tue immagini.

Per esperienza, molto probabilmente utilizzerai solo le luci, i mezzitoni, le ombre e i pulsanti grigi al 50%. Potresti anche trovare utili i pulsanti dell’effetto Orton, ma i pulsanti rimanenti non sono così comunemente usati.

Raya Pro Review Dodge Burn
Il pannello di masterizzazione Dodge & offre un’ampia selezione di tecniche di masterizzazione Dodge&e altri miglioramenti

Filtri e finitura

La fase finale del flusso di lavoro Raya Pro 3.0 avviene nel pannello Filtri e finitura. È possibile aggiungere filtri e determinati effetti all’immagine nella sezione Filtri & Azioni (questi 8 pulsanti possono essere confrontati con i preset di Lightroom).

È anche possibile aggiungere fino a 6 delle tue azioni Photoshop se ci sono tecniche o effetti che usi frequentemente nelle tue immagini.

Nel pannello Filtri e finitura, puoi anche ridurre il rumore, aggiungere una vignetta, rimuovere l’aberrazione cromatica e altro ancora.

Quando hai finito l’elaborazione, è il momento di affinare e ridimensionare per il web.

Raya Pro Filtri e pannello di finitura
Utilizzare i filtri&Pannello di finitura per aggiungere ritocchi finali e nitidezza per l’immagine

A mio parere, Raya Pro ha uno dei migliori strumenti web affilatura di tutti i plug-in di terze parti. In effetti, lo strumento web sharpen è uno dei motivi principali per cui preferisco Raya Pro ad altri pannelli simili.

Conclusione

Ho usato Raya Pro da quando la prima versione è stata rilasciata anni fa ed è stata una parte del mio flusso di lavoro di elaborazione da allora. Personalmente, non uso tutte le azioni (dubito che lo farai), poiché mi piace fare certe cose manualmente e ho salvato anche un sacco di mie azioni.

Tuttavia, uso alcune delle regolazioni/azioni Raya Pro in quasi tutte le immagini. Questi includono, ma non sono limitati, strumenti per la miscelazione dell’esposizione, Maschere di luminosità, livelli D&B e Affilatura del nastro.

In aggiunta agli strumenti di cui sopra, vi incoraggio a sperimentare con l’altro

Raya Pro è una buona scelta se siete completamente nuovi a Photoshop e sono alla ricerca di un modo semplice per creare tecniche avanzate o siete solo alla ricerca di strumenti per accelerare il flusso di lavoro. Non ho mai avuto problemi con esso anche dopo l’aggiornamento di Photoshop; eventuali bug sono stati affrontati immediatamente.

E adesso?

Raya Pro è disponibile al prezzo ragionevole di $44.99 e può essere acquistato tramite Shutterevolve. Questo è uno degli investimenti migliori che ho fatto e, ai miei occhi, è uno strumento assolutamente essenziale per i fotografi.

Per padroneggiare Raya Pro e Photoshop in generale, raccomando anche l’intera collezione Jimmy McIntyre ($149.99), che include Raya Pro e tutorial approfonditi sulla miscelazione dell’esposizione, l’elaborazione della fotografia e corsi sul campo e altro ancora.

Full Disclosure: CaptureLandscapes è un affiliato con Raya Pro. Tuttavia, tutte le opinioni si basano sulla mia esperienza di utilizzo negli ultimi anni.

la Fotografia di Paesaggio Cheat Sheets

iscriviti e ottenere l’accesso immediato al nostro eBook gratuito ’30 Suggerimenti per Migliorare la Vostra Fotografia di Paesaggio” e 6 per la fotografia di paesaggio cheat sheet. Diventa un fotografo migliore, a partire da oggi.

Raya Pro Workflow

Condividi via:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.