Natale è National Pumpkin Pie Day

Non ho una storia del perché il Natale è venuto per essere celebrato anche come National Pumpkin Pie day.Con così tante di queste vacanze alimentari troviamo una società di “produzione” alimentare o una società di marketing alimentare coinvolta nella sua origine per aumentare le vendite. Per quanto riguarda il National Pumpkin Pie Day che cade a Natale, la ragione ovvia sembra essere che è il giorno, secondo al Ringraziamento, in cui si consumano più torte di zucca!

Prova la nostra ricetta classica torta di zucca o la nostra ricetta facile torta di zucca vacanza.

Il primo riferimento stampato alla torta di zucca è nel 1651 quando lo chef francese Francois Pierre de la Varenne pubblicò un libro di cucina che conteneva una ricetta per outré di zucca, cioè torta di zucca. Le ricette per la torta di zucca cominciarono ad apparire nei libri di cucina inglesi nel 1670.

Tuttavia, troviamo gli inizi in precedenza quando i pellegrini arrivarono a Plymouth Rock nel 1620 iniziarono a preparare una crema di zucca con latte, miele, zucca e spezie. Ciò portò a servire la prima” torta di zucca “nel novembre 1621, quando i pellegrini e gli indiani Wampanoag si riunirono a Plymouth per una celebrazione del raccolto autunnale, un evento considerato il “primo Ringraziamento dell’America”.”

Dovrei chiarire che questa torta di zucca non era proprio una torta. Ai pellegrini mancava il burro e la farina necessari per fare la crosta di torta. Inoltre non avevano ancora forni. Hanno improvvisato scavando zucche, riempiendo i gusci con latte, miele e spezie per fare una crema pasticcera, poi arrostendo le zucche intere in cenere calda.

Oltre un secolo dopo la torta di zucca decollò davvero quando Amelia Simmons pubblicò American Cookery. Conteneva una ricetta per il budino di zucca cotto in crosta, proprio come la torta di zucca che ci piace oggi.

La torta di zucca ha percorso una lunga strada da quando è umile inizio a Plymouth Rock. Sarebbe difficile trovare un tavolo vacanza senza il delizioso dessert.

Questo sito contiene alcuni link di annunci affiliati di varie aziende tra cui Amazon e io guadagno una piccola commissione dagli acquisti di qualificazione. Cerco di raccomandare solo prodotti e servizi che credo siano di buon valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.