Definizione di Azienda Agricola

Il nome di azienda agricola è quello che si applica a un certo tipo di stabilimento che si svolge nella zona rurale e che è dedicato alla produzione di qualche tipo di elemento agricolo o zootecnico. Le fattorie sono di solito stabilimenti situati su terreni piuttosto grandi, con un centro abitabile, ampi tratti di terra e altri stabilimenti legati alla produzione come tambos, mulini, silos, ecc. La tenuta può anche essere un tipo di immobile che non è dedicato alla produzione e che è più di ogni altra cosa un tipo di proprietà di lusso dei più alti settori della società.

Quando parliamo di azienda agricola ci riferiamo ad un tipo di proprietà che nella maggior parte dei casi ha a che fare con la produzione agricolo-zootecnica. Il nome è comune soprattutto in Spagna e in alcuni paesi dell’America Latina come l’Argentina o l’Uruguay, ma non in tutti poiché ogni paese ha un nome diverso per questo tipo di stabilimento. Una delle caratteristiche principali della tenuta è che si tratta di un terreno chiaramente delimitato, cercando così di stabilire la proprietà privata che una persona o un gruppo di persone può avere su quel terreno. La limitazione di tale proprietà può o non può essere visibile, cioè formalmente contenuta negli atti di proprietà.

Come indicato all’inizio, le aziende agricole possono avere diverse funzionalità. Sebbene i più comuni siano quelli stabiliti per la produzione di elementi agricoli o zootecnici (nel qual caso richiedono sempre ampi appezzamenti di terreno), molte aziende agricole sono semplicemente spazi ricreativi e rilassanti, intesi come proprietà estive o di vacanza per persone che vivono stabilmente in spazi urbani e che cercano la tranquillità dell’ambiente rurale in momenti specifici. Queste fattorie di solito dedicano molto più spazio a costruzioni abitabili come maniglie, quinchos, ecc. e possono anche avere numerosi spazi ricreativi come piscine,campi sportivi, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.