Definición.de

La prima cosa da fare è determinare l’origine etimologica del termine deprezzamento che ora ci riguarda. In questo caso, dobbiamo affermare che emana dal latino, esattamente dal verbo “depretiare”. Questo è composto dalle seguenti parti:  Ammortamento

L’ammortamento è una diminuzione del valore o del prezzo di qualcosa. Questo calo può essere rilevato dal confronto con il valore o il prezzo precedente, o in relazione ad altre cose dello stesso tipo.

Per esempio: “gli Economisti sostengono che il deprezzamento della valuta contribuirà a migliorare la competitività del paese”, “voglio vendere l’auto prima di ammortamento di anticipazioni”, “La cosa migliore di questo tipo di investimento è che il deprezzamento richiede molto tempo per arrivare”.

La cosa usuale è che il deprezzamento di un prodotto nasce da tre cause: l’usura che genera l’uso, l’obsolescenza o il passare del tempo. Un’auto perde valore (cioè si deprezza) all’aumentare del chilometraggio, poiché l’uso influisce sulle prestazioni e sulle condizioni delle parti. Un computer, d’altra parte, diventa obsoleto quando cominciano ad emergere nuovi modelli che offrono un funzionamento più efficiente. Una casa, infine, abbassa il suo prezzo di vendita quando è molto vecchia.

Per l’economia e la finanza, l’ammortamento può essere associato alla svalutazione, che è la diminuzione del valore nominale di una valuta nei confronti di una valuta estera. Ciò può verificarsi per una serie di motivi, riassumendo un aumento della domanda di valuta estera e una diminuzione della domanda di valuta locale.

Non va inoltre dimenticato che per poter effettuare il calcolo dell’ammortamento di un bene è indispensabile disporre dei seguenti parametri: il valore da ammortizzare, la vita utile di quello, il valore di recupero e anche il metodo che verrà applicato per effettuare la suddetta operazione.

Quando ci riferiamo ai beni, si tratta di immobili come edifici di vario genere, veicoli, apparecchiature informatiche, macchinari…

Oltre a tutto quanto sopra, dovremmo spiegare che esistono vari metodi di ammortamento utilizzati nel campo finanziario ed economico:
•Metodo lineare. È facile da usare e si basa sul criterio che il bene in questione si consuma allo stesso modo durante un periodo contabile. •Metodo delle unità prodotte.

Diamo un’occhiata a un esempio: all’inizio dell’anno, per comprare un dollaro dovevi usare due pesos in un paese X. Sei mesi dopo, in quella stessa nazione, l’acquisto di un dollaro richiedeva un investimento di tre pesos. La valuta locale (il peso), quindi, ha subito un deprezzamento in quei sei mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.