Definición.de

Per stabilire il significato del termine acquisto, la prima cosa che dobbiamo fare è procedere a determinarne l’origine etimologica. In questo senso, troviamo il fatto che emana dal latino, e più esattamente dal verbo “comparare”, che può essere tradotto come “confrontare”.

 Comprare

Comprare è l’azione e l’effetto di acquistare. Questo verbo si riferisce ad ottenere qualcosa in cambio di denaro. Biru: “Dovrò aspettare per fare l’acquisto dell’auto perché ancora non posso permettermi i soldi”, “Se fossi ricco, non esiterei a procedere con l’acquisto di uno yacht per viaggiare per il mondo”, “Con l’acquisto di un aspirapolvere, gli abbiamo dato due biglietti per il teatro”.

L’acquisto implica necessariamente un’altra operazione: la vendita. Queste sono attività opposte: chi compra dà soldi per ricevere un bene o un servizio, mentre chi vende dà il bene o il servizio in cambio di denaro. Ciò significa che l’acquirente dà denaro al venditore e il venditore fa lo stesso con il prodotto.

Si potrebbe dire che l’acquisto è un baratto in cui il denaro è il mezzo di scambio. Il venditore “scambia” i suoi prodotti all’acquirente per denaro. Se un pantalone ha un prezzo di 200 pesos, l’acquirente deve consegnare questa somma al venditore per prendere il prodotto.

Attualmente, con lo sviluppo e l’espansione di nuove tecnologie come Internet, c’è stata la nascita di un nuovo tipo di acquisto. Questo è il cosiddetto shopping online. Questo si basa su siti web dove chiunque può trovare il prodotto di cui hanno bisogno. Così, una volta trovato, che cosa si dovrebbe fare è procedere per acquisire attraverso un processo in cui si dà un conto ben noto dei dati della carta di credito.

Questo processo di acquisto è molto semplice, che culmina quando il consumatore riceve nella sua casa il prodotto che ha acquistato attraverso la Rete.

La facilità di acquistare i prodotti e la comodità di farlo da casa è ciò che ha portato sempre più persone a decidere di optare per gli acquisti online, sia per riempire il frigorifero, per cambiare i vestiti o per prenotare i biglietti per qualsiasi evento culturale.

Tutta questa situazione ha portato ai siti web delle aziende non solo offrendo questo processo di acquisizione dei loro articoli, ma anche sono emersi negozi online specializzati in esso. In particolare, vi è stato un aumento significativo del numero di stabilimenti nella Rete attraverso i quali è possibile ottenere abbigliamento.

Le transazioni di acquisto e vendita avvengono nel contesto del mercato, un’istituzione sociale attraverso la quale venditori (offerenti) e acquirenti (querelanti) stabiliscono un rapporto commerciale per completare la transazione.

L’offerente partecipa al mercato (fisico o virtuale) mettendo a disposizione dei potenziali acquirenti i propri prodotti. Il venditore stabilisce un prezzo di vendita che è ciò che l’acquirente deve pagare per la transazione. Se l’acquirente desidera acquistare il prodotto e concorda con il prezzo, pagherà il venditore e renderà effettivo l’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.