Cosa mangiano topi e ratti?

Ma atteniamoci al terreno alimentare. Anche se tutti noi relazioniamo i ratti direttamente alla spazzatura e alle fogne, la loro alimentazione come animale domestico è lontana da ciò che ottengono per necessità nella loro vita in libertà.

Ratti e topi sono onnivori, il che significa che possono nutrirsi di tutto.

Per quanto riguarda la quantità, è necessario specificare che mangiano molto e molte volte durante il giorno. Se sono molto affamati possono diventare cannibali, quindi dobbiamo garantire l’approvvigionamento alimentare su base continua.

Questi roditori dovrebbero essere alimentati con cibi integrali venduti in negozi specializzati. Inoltre, il mouse ama frutta e semi e si può dare a lui di volta in volta. A lui non piacciono molto le verdure e preferisce cereali, pane bagnato e biscotti anche se non dovremmo darlo in abbondanza.

Si può dare loro noci a volte, ma essere molto attenti con la quantità perché questi alimenti hanno troppi grassi e problemi metabolici. Ratti e topi, come altri roditori, amano le noci.

Normalmente i prodotti preparati per questi animali hanno un’alta percentuale di pipe e i nostri pelosi, molto pronti, li prendono e scartano il resto del cibo.

Dobbiamo stare attenti a non essere in sovrappeso perché danneggerebbe la loro salute interna ma causerebbe anche problemi alla pelle dovuti all’attrito della pancia con il terreno.

I ratti amano quasi tutto, quindi nel loro stato naturale sono molto facili da intossicare… Mangiano tutto!

Entrambi gli animali hanno bisogno di una dieta composta dal 25 al 40% di proteine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.