Come aiutare gli studenti a fare connessioni del mondo reale utilizzando digital learning

di Haylee Massaro

Questo post del blog è un re-post dal blog Edgenuity. Siamo grati di avere il permesso di condividere il loro lavoro.

Molti degli insegnanti veterani di oggi fanno parte delle generazioni cresciute senza smartphone o Wi-Fi. Abbiamo imparato nelle aule dove la lavagna luminosa era una tecnologia all’avanguardia. Ma ora stiamo lavorando in un mondo in cui gli studenti sono costantemente esposti alla tecnologia più avanzata che il mondo abbia mai visto. Pertanto, lavoriamo instancabilmente per mantenere le nostre aule pertinenti nell’era digitale in continua evoluzione e in continua evoluzione.

Le lezioni online sono un mix di apprendimento asincrono e sincrono in cui lezioni e lezioni sono programmate convenientemente nel corso di uno studente. L’istruttore virtuale utilizza sessioni Web sincrone, e-mail, telefono, testo, e altre vie come Zoom e Skype per raggiungere gli studenti per il tutoraggio e lezioni supplementari. Mentre questo tipo di apprendimento potrebbe non essere stata la norma quando stavo crescendo, gli studenti di oggi sono abituati ad imparare in questo modo in ambienti di apprendimento misti.

In che modo gli insegnanti possono aiutare gli studenti a creare connessioni reali utilizzando l’apprendimento digitale?

Progetti e assegnazioni supplementari

Alcuni studenti possono vedere le loro assegnazioni, progetti e documenti come un mezzo per un fine; tuttavia, come nell’educazione tradizionale consegnata nella classe di mattoni e malta, gli insegnanti devono cercare di dare a questi progetti, assegnazioni e saggi contesto e significato, consentendo così agli studenti di creare una connessione reale.

Ad esempio, potresti avere un incarico in cui gli studenti devono creare un annuncio di servizio pubblico (o PSA) su un problema che sentono appassionato come l’ambiente, il razzismo, il pregiudizio, la povertà o la fine dell’uso di droghe. L’integrazione di problemi di vita reale nel curriculum consente agli studenti di stabilire una connessione con il mondo esterno con i compiti che completano.

“FaceTime” con istruttori

Poiché molto lavoro svolto in classe online è asincrono, è importante includere momenti di connessione sincrona con gli studenti, sia tramite chat, testo, telefono, Skype, Zoom o altre piattaforme simili. Skype, Blackboard Collaborate™ e Jigsaw sono piattaforme che consentono a insegnanti e studenti di parlare faccia a faccia dei loro corsi, il che crea un maggiore rapporto tra studenti e insegnanti e può anche portare a una connessione più profonda con i contenuti della classe.

Se non sei in grado di parlare con i tuoi studenti faccia a faccia, una telefonata o un testo può anche essere un modo efficace per colmare il divario e creare connessioni significative.

Applicare le competenze al mondo reale

Infine, è importante ricordare che il nostro mondo sta diventando sempre più digitale e l’alfabetizzazione digitale aiuterà gli studenti ad avere successo nell’istruzione superiore e sul posto di lavoro. La corretta esposizione tecnologica darà anche agli studenti un vantaggio quando entrano nella forza lavoro moderna. La conoscenza e la familiarità nelle piattaforme di apprendimento virtuali, nei social media e in altre tecnologie avanzate è una risorsa in crescita nel nostro mondo in continua evoluzione.

Informazioni sull’autore

Haylee Massaro è entrata a far parte di Edgenuity nel 2012 e attualmente vive e lavora a Pittsburgh, Pennsylvania. Ha frequentato l’Università di Pittsburgh dove ha studiato letteratura inglese, e poi ha continuato a ricevere il suo M. S. Ed. dalla Duquesne University. Haylee ha insegnato per quattro anni in cui ha acquisito esperienza come insegnante in una classe di mattoni e malta e online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.