Cattedrale di Pisa

Pisa è famosa per la sua leggendaria torre pendente, ma i visitatori devono solo guardare a sinistra per vedere un altro fantastico sito quando visitano.

Come il Duomo di Pisa è uno splendido capolavoro architettonico e una delle migliori bellezze della zona oltre la torre. La Cattedrale, ufficialmente chiamata Cattedrale di Santa Maria Assunta, ma anche conosciuta come il Duomo di Pisa, si trova proprio accanto alla famosa torre pendente. Molti viaggiatori vengono in questa regione per vedere l’iconica torre, ma rimangono più a lungo per vedere l’affascinante cattedrale accanto.

A proposito della Cattedrale

Il periodo di costruzione della Cattedrale ha attraversato tre secoli. Inizia nel 1063, durante il periodo romanico e termina nel gotico. Realizzato nello stesso stile della torre pendente, incarna lo stile diversificato della regione storica, con classico, lombardo-emiliano, bizantino e islamico tutti in primo piano.

Il design esterno

Il progetto originale di Buscheto prevedeva che la struttura fosse simile a una croce greca. Tuttavia, nel 12 ° secolo, una grande estensione si è verificato sulla cattedrale, che lo rende simile a una croce latina, con un braccio esteso. Lo stile della cattedrale ha un certo numero di stili storici. La prima sono le Basiliche cristiane, che mostrano una fantastica struttura di grandezza per mostrare la potenza e la ricchezza di Pisa. Tuttavia, guardando un altro angolo dell’edificio, puoi vedere il lato moderno e innovativo della cattedrale. Con una facciata di portici su quattro livelli e archi mozzafiato al piano terra.

Interno

Ci sono infinite chiese in tutta Europa, ma nessuna come l’interno unico della Cattedrale di Pisa. Influenzato dall’architettura moresca, l’edificio ha una splendida esposizione di archi a lancetta, di solito visto nelle moschee piuttosto che nelle chiese. Si presentano in marmo bianco e nero alternato, con un’alta navata centrale e quattro navate laterali. Il legno, soffitto a cassettoni è stratificato con oro, creando un interno davvero stimolante.

Come vedere la Cattedrale

Visitare la Cattedrale è completamente gratuito, ma prima di andare all’interno, è ancora necessario raccogliere un biglietto e prenotare un tempo per entrare. Controllare il numero di visitatori alla volta, con solo 90 persone autorizzate ad entrare ogni 30 minuti, offre agli ospiti della cattedrale una grande esperienza senza dover affrontare la folla che si riunisce in questo edificio storico. In estate, l’ingresso alla Cattedrale avviene attraverso la porta principale, che è uno dei tre calchi degli studenti del Giambologna. Questo fu rifatto dai suoi studenti dopo che l’incendio del 1595 distrusse l’originale. Altrimenti, l’ingresso in qualsiasi altro periodo dell’anno è attraverso il transetto sud vicino alla Torre Pendente. Che presenta l’originale Porta bronzea di San Ranieri, realizzata nel 1180.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.